Art De La Guerre
Bienvenue sur le forum de discussion de la règle de jeu l'Art De La Guerre
 
FAQFAQ RechercherRechercher Liste des MembresListe des Membres Groupes d'utilisateursGroupes d'utilisateurs S'enregistrerS'enregistrer
ProfilProfil Se connecter pour vérifier ses messages privésSe connecter pour vérifier ses messages privés ConnexionConnexion
TORNEO A SQUADRE PATRIAE FORI IULII ( 1077-1420) 21-22 sett
Page 1 sur 1
Poster un nouveau sujet   Répondre au sujet
 Art De La Guerre Index du Forum > Tornei e partite organizzate
Auteur Message
Casseur
Archer


Inscrit le: 20 Jan 2017
Messages: 52
MessagePosté le: Lun Avr 29, 2019 8:29 pm    Sujet du message: TORNEO A SQUADRE PATRIAE FORI IULII ( 1077-1420) 21-22 sett Répondre en citant
TORNEO A SQUADRE PATRIAE FORI IULII ( 1077-1420)
21-22 settembre 2019

Castello di Udine Sala Casa della Contadinanza
Piazzale Patria del Friuli, 1 Udine




PER DORMIRE:
Si può pernottare in struttura ancora da confermare a prezzo competitivo.
Per gli stranieri il pernottamento è a carico dell’organizzazione.




CALENDARIO:
SABATO:
iscrizioni (euro 50,00 a giocatore)
ore 09.30 - 10.00
prima partita ore 10.15/13.00
spuntino compreso nella quota
seconda partita ore 13.45/16.30
terza partita ore 16.45/19.30
ore 20,00 cena sociale Friulana presso trattoria Casa della Contadinanza in Castello di Udine non obbligatoria ma consigliata al prezzo di euro 35,00

DOMENICA:
prima partita ore 09.30/12.15
pausa spuntino compreso nella quota
seconda partita ore 13.00/15.45
Premiazione e saluti indi liberi tutti!!
Sarà premiata la migliore squadra ma ci sarà anche la graduatoria individuale per permettere la partecipazione alla classifica del Campionato Italiano ed Internazionale e quindi saranno premiati i migliori tre Generali e come tradizione anche il minor abile Generale secondo punteggio individuale.
Formato a squadre di tre giocatori 200 punti, miniature in 15 mm.

Periodo: DAL 1077AD AL 1420AD FINE della Patriae Fori Iulii

Formula: ogni squadra sarà composta da tre Generali .
I primi due dovranno presentare due liste ciascuno , una scelta tra la fazione pro Papa ed una tra la fazione pro Imperatore.
Il terzo Generale sarà “ il Bieco” nel senso che giocherà scegliendo tra gli scarti delle due fazioni



PER OGNI ROUND:
L'ABBINAMENTO TRA LE SQUADRE SARA CASUALE AL PRIMO TURNO ED ALLA SVIZZERA DAL SECONDO IN AVANTI. (In caso di squadre provenienti dalla stessa location o club si eviterà lo scontro per quanto possibile, graduatoria permettendo e comunque ad insindacabile giudizio dell'organizzatore)

ABBINAMENTO TRA I GENERALI:
1) Le due squadre sommeranno ciascuna la propria aggressività di lista nel complesso delle quattro papabili.
2) Il capitano con l'aggressività più alta deciderà se proporre per primo uno dei suoi generali oppure rispondere ad una scelta dell'avversario. In caso di aggressività pari si tirerà un dado ed il più alto deciderà.
3) Una volta stabilito quanto sopra i due generali avversari prescelti mostreranno vicendevolmente le loro due liste, poi segretamente ognuno dei due sceglierà con quale giocare.
4) La lista scartata formerà insieme a quella scartata nel secondo abbinamento la side del TERZO GENERALE BIECO che sarà appunto il terzo abbinamento.

UN'ARMATA NON POTRA' ESSERE GIOCATA PIU DI TRE VOLTE PER SINGOLA POULE QUINDI SI DOVRA FARE MOLTA ATTENZIONE ANCHE A QUESTO.

La partita avrà una durata di 15 minuti extra per permettere gli abbinamenti

1°ARBITRO GIOCANTE LORENZO MARINARO
2°ARBITRO GIOCANTE FRANCESCO BERUCCI
3°ARBITRO GIOCANTE MICHELE D’AGOSTINO

DURATA PARTITA ORE 2,45 , MINIMO 7 turn, blitz ,5 PARTITE
CHI VUOLE PUO' UTILIZZARE DADO MEDIA E REROLL SE I DUE GIOCATORI SONO D'ACCORDO
VALGONO LE ULTIME FAQ CHE SONO PUBBLICATE SUL FORUM.
PORTARSI DADI , MISURINI , TERRENI -

PER OGNI CHIARIMENTO NON ESITATE A CONTATTARMI AL 348/1796188

GIOCATORI PRIVI DI SQUADRA POTRANNO COMUNICARMI LA LORO DISPONIBILITA' PROVVEDERO' A METTERLI IN CONTATTO CON ALTRI
MERCENARI O CON SQUADRE INCOMPLETE.

LISTE: inviare liste entro il 09 Settembre 2019 a cortenuova@gmail.com e tramite il format al link www.fiw.it/liste/
MI RACCOMANDO, PREPARARE OGNI GENERALE CON LE RELATIVE LISTE .

Le liste sono intercambiabili a parte :
Condottieri Papalini e Veneziani (parte pro Papa)
Feudal German , Medieval German , Condottieri Patriarcato di Aquileia (parte pro Imperatore)

DAL 1077AD AL 1420AD FINE della Patriae Fori lulii
153) Slav
175) Feudal French
181) Communal Italian
183) Feudal German
203) Feudal Polish
204) Feudal Hungarian
220) Swiss
224) Condottieri
227) Medieval German
238) Medieval Hungarian

Alessandro




Nascita della Patriae Fori Iulii 1077

Era il 3 Aprile 1077 quando a Pavia l’Imperatore Enrico IV sancì la nascita della Patria del Friuli, come premio alla lealtà del Patriarca Sigeardo che, durante la guerra civile contro l’Imperatore, si era schierato dalla sua parte. Per l’Imperatore l’appoggio patriarcale era stato fondamentale per riaffermare il suo potere e, per altro, il Patriarca era un suo vecchio amico, essendo stato suo cancelliere per molti anni. Si ripropone, di seguito, il testo integrale del Diploma de Re di Germania Enrico IV di Franconia quale atto di costituzione della Patria del Friuli.

Nel nome della Santa e Indivisibile Trinità. Noi Enrico, per divina clemenza re, seguendo l’esempio dei nostri padri dall’integerrima fede, che costruirono con i loro beni chiese a Dio, e una volta edificate le arricchirono sia con quello che possedevano di proprio che con ciò che era loro pervenuto a mezzo delle entrate regali, avendo noi trascorso i giorni della gioventù in salute e onestà e affinchè la nostra vita possa godere anche nella maturità di tempi ancor più gioiosi e pacifici, desideriamo continuare con zelo simili iniziative. Per questo vogliamo sia noto a tutti i sudditi di Cristo e nostri, sia quelli che tali sono oggi che quelli che lo saranno nel futuro, che per la salvezza della nostra anima e per intervento della nostra eccellentissima madre e imperatrice Agnese, della nostra sposa e regina Berta e di altri nostri fedeli sudditi, ossia l’arcivescovo di Milano Teodaldo, di Ravenna Viperto, e anche su richiesta del nostro carissimo cancelliere Gregorio, vescovo di Vercelli, di Bucardo vescovo di Losanna, di Eppone vescovo di Cizaniense, di Bennone vescovo Osnaburgense, del duca Luitoldo e dei marchesi Guglielmo, Azzone e Adalberto, e per il fedele servigio del patriarca Sigeardo, doniamo e trasferiamo al detto patriarca Sigeardo, ai suoi successori e alla chiesa Aquileiese, la contea del Friuli e il villaggio chiamato Lucinico, con ogni diritto e beneficio che aveva il conte Ludovico nella contea medesima, e con tutti le prerogative e i privilegi già di pertinenza reale e ducale, ossia le convocazioni dei placiti, il diritto di fodro e ognuno e tutti i redditi a ciò legati o che potranno provenire nel futuro per qualsivoglia causa e motivo. Ordiniamo che nessun marchese, conte, visconte o altra persona con qualsivoglia carica nel nostro regno ardisca privare, molestare, insidiare la predetta chiesa o il nostro predetto fedele suddito patriarca Sigeardo e i suoi successori nelle cose qui donate e trasferite. Se ciò accadrà, il colpevole sia punito con una multa di cento libbre d’oro, metà da versare alla nostra camera fiscale e metà alla chiesa Aquileiese. E affinchè questa nostra regale donazione possa rimanere inalterata e indiscussa, ordiniamo che la si scriva in questa carta e che vi venga impresso e posto il nostro sigillo.

Segno del nostro Signore Enrico quarto, re invincibile.

Io, Gregorio vescovo di Vercelli e cancelliere in vece del signore Istoldo, arcivescovo di Colonia e arcicancelliere, autentico.

Dato l’anno dall’incarnazione di nostro Signore Gesù Cristo 1077, indizione quindicesima, ventiseiesimo anno dalla nomina di Enrico quarto, ventiquattresimo del suo regno.
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Casseur
Archer


Inscrit le: 20 Jan 2017
Messages: 52
MessagePosté le: Lun Avr 29, 2019 8:41 pm    Sujet du message: Répondre en citant
Cena sociale:

CASA DELLA CONTADINANZA
21 SETTEMBRE 2019 – ORE 20.30 circa –


Aperitivo di benvenuto …
Bollicine & fricofritto allo speck e classico friulano*°**

….. buffet …..
Prosciutto di San Daniele 0°, affettato al momento alla Berkel
Salami freschi, affumicati di Carnia, punta di coltello
Giardiniera di ortaggi in agrodolce
Pane casereccio, al kummel, grissini artigianali al mais*°**
Formaggi morbidi di latteria, caciotte fresche, stagionati in forma e sot la trape*…..
Mostarde, confetture e mieli autoctoni
Polenta di Socchieve conciata*°**
Frico classico con cipolla e patate ….*

….. a tavola …..
Cjarsons di Arta, passata di bietina e menta, ricotta affumicata di malga*°*

Filetto di “friulano” a bassa temperatura in griglia d’erbe, patate e cren fresco

Gubana, strucchi e grappa friulana *°**



** GLUTINE
* LATTOSIO
° UOVA


Mise en place: bancone, buffet ad isole, glacette di rame, bicchieri degustazione, mise en place della Contadinanza
Vini: Bollicine, vini bianchi, rossi del FriuliVeneziaGiulia
Altre bevande: Acqua minerale naturale, frizzante, aperitivi analcolici a base di frutta
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Casseur
Archer


Inscrit le: 20 Jan 2017
Messages: 52
MessagePosté le: Lun Avr 29, 2019 8:44 pm    Sujet du message: Répondre en citant
Spuntini:

CASA DELLA CONTADINANZA


21 SETTEMBRE 2019 – ORE 13.00 circa –
….. buffet …..
Ravioli di saraceno, salsiccia e speck e pomodorini***
Fregoloz alle erbe spontanee, burro di latteria, ricotta affumicata di malga*°**

Piccola pasticceria artigianale assortita*°**

Vini bianchi, rossi del FriuliVeneziaGiulia
Acqua minerale naturale, frizzante
Caffè


22 SETTEMBRE 2019 – ORE 13.00 circa –

….. buffet …..
Ravioli di formadi frant, salsiccia e speck e pomodorini***
Orzotto alla ribolla gialla, salsiccia friulana, stravecchio di Travesio***

Piccola pasticceria artigianale assortita*°**

Vini bianchi, rossi del FriuliVeneziaGiulia
Acqua minerale naturale, frizzante
Caffè


** GLUTINE
* LATTOSIO
° UOVA



Mise en place:tavolo buffet allestito in terrazzo al primo piano, chafing-dish caldi, pirofile a libero servizio qualche tavolino e qualche seduta, ad isole, angolo bevande con glacette, bicchieri degustazione
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Casseur
Archer


Inscrit le: 20 Jan 2017
Messages: 52
MessagePosté le: Ven Juil 12, 2019 10:58 am    Sujet du message: Répondre en citant
In collaboration with:






TEAM TOURNAMENT PATRIAE FORI IULII
( 1077-1420)
21-22 september 2019
Udine Castle Sala Casa della Contadinanza
Piazzale Patria del Friuli, 1 Udine




FOR ACCOMODATION:
You can stay overnight in a structure yet to be decided at a competitive price.
For the foreigners the accomodation will be payed for by the organization.




CALENDAR:
SATURDAY:
Registration (euro 50,00 for player)
hours 09.30 - 10.00
first game starts at 10.15 and ends at 13.00
snack break included in the fee
second game starts at 13.45 and ends at 16.30
thrid game starts at 16.45 and ends at 19.30
At 20.00 there will be the Friulana social dinner at the tavern Casa della Contadinanza at Udine Castle not mandatory but highly reccomended at the price of 35 €

SUNDAY:
first game starts at 09.30 and ends at 12.15
snack break included in the fee
second game starts at 13.00 and ends at 15.45
Awarding ceremony and greetings!!
The best team will be awarded but there also will be an individual classification to gain access to both the rankings of the Italian and International Championship therefore the top 3 Generals will recive a prize and as in tradition also the worse General ,determianted by the individual score,will recive a prize.
Three players for team format, 200 points , miniatures of 15 mm.

Period: FROM 1077AD TO 1420AD End of Patriae Fori Iulii

Formula: Each team will be composed by three Generals.
The first two generals will have to hand two list each, one chosen from the pro Pope faction and one chosen from the pro Emperor faction.
The third General will be“ il Bieco” that will have to choose between the remainders of the two factions


FOR EACH ROUND:
THE PAIRING OF THE SQUADS WILL BE CASUAL AT THE FIRST DRAFT AND SWISS SYSTEM WILL BE USED AFTERWARDS. (In case of teams from the same location or club we will avoid matching them as much as possibile
at the discretion of the organizer, ranking permitting)

PAIRING BETWEEN GENERALS:
1) The two teams will add theyr own list aggressiveness ranging from the four possibilities.
2) The captain with the highest aggressiveness will chose if he wants to propose one of his generals first or if he wants to choose according to his opponent choice. If the aggressiveness is the same a dice will be tossed and the one with the highest score will choose.
3) Once point 2) has been solved the two opposing generals will show each other theyr own two lists, afterwards they'll choose secretly with what list they want to play with.
4) The list that was not picked will form togheter with the one not picked in the second pairing the pool from which the THIRD GENERAL BIECO will choose which will be in fact the third pairing.

ONE ARMY CANNOT BE PLAYED MORE THAN THREE TIMES FOR EACH POOL THEREFORE YOU'LL HAVE TO PAY ATTENTION TO THIS FACTOR.

The match will have a duration of an extra 15 minutes to allow the pairings

1°PLAYING REFEREE LORENZO MARINARO
2°PLAYING REFEREE FRANCESCO BERUCCI
3°PLAYING REFEREE MICHELE D’AGOSTINO

DURATION OF THE MATCH 2.45 HOURS, AT LEAST 7 turn, blitz ,5 MATCHES
WHOEVER WANTS TO CAN USE THE MEDIUM DICE AND REROLL IF THE TWO PLAYERS BOTH AGREE
REFER TO THE LAST F.A.Q. THAT ARE POSTED ON THE FORUM.
YOU HAVE TO BRING: DICES, THE GAME RULERS, TERRAINS -

FOR FURTHER CLARIFICATIONS DON'T HESITATE TO CALL AT 348/1796188

PLAYERS WITHOUT SQUADS THAT WANT TO PARTAKE TO THE TOURNAMENT CAN CONTACT ME AND I WILL PROVIDE THEM IN CONTACT WITH OTHER
MERCENARIES OR INCOMPLETE TEAMS.

LISTS: send the lists before 09/09/2019 at cortenuova@gmail.com using the format in th link www.fiw.it/liste/
REMEMBER TO PREPARE EACH GENERAL WITH THE RELATIVE LISTS.

ALL LISTS ARE INTERCHANGEABLE EXCEPT FOR:
Condottieri Papalini and Veneziani (pro Pope side)
Feudal German , Medieval German , Condottieri Patriarcato di Aquileia (pro Emperor side)

FROM 1077AD TO 1420AD END of Patriae Fori lulii
153) Slav
175) Feudal French
181) Communal Italian
183) Feudal German
203) Feudal Polish
204) Feudal Hungarian
220) Swiss
224) Condottieri
227) Medieval German
238) Medieval Hungarian

Alessandro




Nascita della Patriae Fori Iulii 1077

Era il 3 Aprile 1077 quando a Pavia l’Imperatore Enrico IV sancì la nascita della Patria del Friuli, come premio alla lealtà del Patriarca Sigeardo che, durante la guerra civile contro l’Imperatore, si era schierato dalla sua parte. Per l’Imperatore l’appoggio patriarcale era stato fondamentale per riaffermare il suo potere e, per altro, il Patriarca era un suo vecchio amico, essendo stato suo cancelliere per molti anni. Si ripropone, di seguito, il testo integrale del Diploma de Re di Germania Enrico IV di Franconia quale atto di costituzione della Patria del Friuli.

Nel nome della Santa e Indivisibile Trinità. Noi Enrico, per divina clemenza re, seguendo l’esempio dei nostri padri dall’integerrima fede, che costruirono con i loro beni chiese a Dio, e una volta edificate le arricchirono sia con quello che possedevano di proprio che con ciò che era loro pervenuto a mezzo delle entrate regali, avendo noi trascorso i giorni della gioventù in salute e onestà e affinchè la nostra vita possa godere anche nella maturità di tempi ancor più gioiosi e pacifici, desideriamo continuare con zelo simili iniziative. Per questo vogliamo sia noto a tutti i sudditi di Cristo e nostri, sia quelli che tali sono oggi che quelli che lo saranno nel futuro, che per la salvezza della nostra anima e per intervento della nostra eccellentissima madre e imperatrice Agnese, della nostra sposa e regina Berta e di altri nostri fedeli sudditi, ossia l’arcivescovo di Milano Teodaldo, di Ravenna Viperto, e anche su richiesta del nostro carissimo cancelliere Gregorio, vescovo di Vercelli, di Bucardo vescovo di Losanna, di Eppone vescovo di Cizaniense, di Bennone vescovo Osnaburgense, del duca Luitoldo e dei marchesi Guglielmo, Azzone e Adalberto, e per il fedele servigio del patriarca Sigeardo, doniamo e trasferiamo al detto patriarca Sigeardo, ai suoi successori e alla chiesa Aquileiese, la contea del Friuli e il villaggio chiamato Lucinico, con ogni diritto e beneficio che aveva il conte Ludovico nella contea medesima, e con tutti le prerogative e i privilegi già di pertinenza reale e ducale, ossia le convocazioni dei placiti, il diritto di fodro e ognuno e tutti i redditi a ciò legati o che potranno provenire nel futuro per qualsivoglia causa e motivo. Ordiniamo che nessun marchese, conte, visconte o altra persona con qualsivoglia carica nel nostro regno ardisca privare, molestare, insidiare la predetta chiesa o il nostro predetto fedele suddito patriarca Sigeardo e i suoi successori nelle cose qui donate e trasferite. Se ciò accadrà, il colpevole sia punito con una multa di cento libbre d’oro, metà da versare alla nostra camera fiscale e metà alla chiesa Aquileiese. E affinchè questa nostra regale donazione possa rimanere inalterata e indiscussa, ordiniamo che la si scriva in questa carta e che vi venga impresso e posto il nostro sigillo.

Segno del nostro Signore Enrico quarto, re invincibile.

Io, Gregorio vescovo di Vercelli e cancelliere in vece del signore Istoldo, arcivescovo di Colonia e arcicancelliere, autentico.

Dato l’anno dall’incarnazione di nostro Signore Gesù Cristo 1077, indizione quindicesima, ventiseiesimo anno dalla nomina di Enrico quarto, ventiquattresimo del suo regno.
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Casseur
Archer


Inscrit le: 20 Jan 2017
Messages: 52
MessagePosté le: Lun Juil 29, 2019 11:47 am    Sujet du message: Répondre en citant
SONO STATE AGGIUNTE DELLE NUOVE LISTE !!!
CON l'AIUTO DI MIKIMOTO


Inscrit le: 20 Jan 2017
Messages: 45
MessagePosté le: Lun Avr 29, 2019 8:32 pm Sujet du message: TORNEO A SQUADRE PATRIAE FORI IULII ( 1077-1420) 21-22 sett Répondre en citant
TORNEO A SQUADRE PATRIAE FORI IULII ( 1077-1420)
21-22 settembre 2019

Castello di Udine Sala Casa della Contadinanza
Piazzale Patria del Friuli, 1 Udine




PER DORMIRE:
Si può pernottare in struttura ancora da confermare a prezzo competitivo.
Per gli stranieri il pernottamento è a carico dell’organizzazione.




CALENDARIO:
SABATO:
iscrizioni (euro 50,00 a giocatore)
ore 09.30 - 10.00
prima partita ore 10.15/13.00
spuntino compreso nella quota
seconda partita ore 13.45/16.30
terza partita ore 16.45/19.30
ore 20,00 cena sociale Friulana presso trattoria Casa della Contadinanza in Castello di Udine non obbligatoria ma consigliata al prezzo di euro 35,00

DOMENICA:
prima partita ore 09.30/12.15
pausa spuntino compreso nella quota
seconda partita ore 13.00/15.45
Premiazione e saluti indi liberi tutti!!
Sarà premiata la migliore squadra ma ci sarà anche la graduatoria individuale per permettere la partecipazione alla classifica del Campionato Italiano ed Internazionale e quindi saranno premiati i migliori tre Generali e come tradizione anche il minor abile Generale secondo punteggio individuale.
Formato a squadre di tre giocatori 200 punti, miniature in 15 mm.

Periodo: DAL 1077AD AL 1420AD FINE della Patriae Fori Iulii

Formula: ogni squadra sarà composta da tre Generali .
I primi due dovranno presentare due liste ciascuno , una scelta tra la fazione pro Papa ed una tra la fazione pro Imperatore.
Il terzo Generale sarà “ il Bieco” nel senso che giocherà scegliendo tra gli scarti delle due fazioni



PER OGNI ROUND:
L'ABBINAMENTO TRA LE SQUADRE SARA CASUALE AL PRIMO TURNO ED ALLA SVIZZERA DAL SECONDO IN AVANTI. (In caso di squadre provenienti dalla stessa location o club si eviterà lo scontro per quanto possibile, graduatoria permettendo e comunque ad insindacabile giudizio dell'organizzatore)

ABBINAMENTO TRA I GENERALI:
1) Le due squadre sommeranno ciascuna la propria aggressività di lista nel complesso delle quattro papabili.
2) Il capitano con l'aggressività più alta deciderà se proporre per primo uno dei suoi generali oppure rispondere ad una scelta dell'avversario. In caso di aggressività pari si tirerà un dado ed il più alto deciderà.
3) Una volta stabilito quanto sopra i due generali avversari prescelti mostreranno vicendevolmente le loro due liste, poi segretamente ognuno dei due sceglierà con quale giocare.
4) La lista scartata formerà insieme a quella scartata nel secondo abbinamento la side del TERZO GENERALE BIECO che sarà appunto il terzo abbinamento.

UN'ARMATA NON POTRA' ESSERE GIOCATA PIU DI TRE VOLTE PER SINGOLA POULE QUINDI SI DOVRA FARE MOLTA ATTENZIONE ANCHE A QUESTO.

La partita avrà una durata di 15 minuti extra per permettere gli abbinamenti

1°ARBITRO GIOCANTE LORENZO MARINARO
2°ARBITRO GIOCANTE FRANCESCO BERUCCI
3°ARBITRO GIOCANTE MICHELE D’AGOSTINO

DURATA PARTITA ORE 2,45 , MINIMO 7 turn, blitz ,5 PARTITE
CHI VUOLE PUO' UTILIZZARE DADO MEDIA E REROLL SE I DUE GIOCATORI SONO D'ACCORDO
VALGONO LE ULTIME FAQ CHE SONO PUBBLICATE SUL FORUM.
PORTARSI DADI , MISURINI , TERRENI -

PER OGNI CHIARIMENTO NON ESITATE A CONTATTARMI AL 348/1796188

GIOCATORI PRIVI DI SQUADRA POTRANNO COMUNICARMI LA LORO DISPONIBILITA' PROVVEDERO' A METTERLI IN CONTATTO CON ALTRI
MERCENARI O CON SQUADRE INCOMPLETE.

LISTE: inviare liste entro il 09 Settembre 2019 a cortenuova@gmail.com e tramite il format al link www.fiw.it/liste/
MI RACCOMANDO, PREPARARE OGNI GENERALE CON LE RELATIVE LISTE .

Le liste sono intercambiabili a parte :
Condottieri Papalini e Veneziani (parte pro Papa)
Feudal German , Medieval German , Condottieri Patriarcato di Aquileia (parte pro Imperatore)

DAL 1077AD AL 1420AD FINE della Patriae Fori lulii
153) Slav
175) Feudal French
180) Normann Sicily ( 1215-1250) Federico II
181) Communal Italian
183) Feudal German
203) Feudal Polish
204) Feudal Hungarian
220) Swiss
224) Condottieri
227) Medieval German
230) Free Company
238) Medieval Hungarian
241) Medieval Polish
243) Serbian Empire

Alessandro




Nascita della Patriae Fori Iulii 1077

Era il 3 Aprile 1077 quando a Pavia l’Imperatore Enrico IV sancì la nascita della Patria del Friuli, come premio alla lealtà del Patriarca Sigeardo che, durante la guerra civile contro l’Imperatore, si era schierato dalla sua parte. Per l’Imperatore l’appoggio patriarcale era stato fondamentale per riaffermare il suo potere e, per altro, il Patriarca era un suo vecchio amico, essendo stato suo cancelliere per molti anni. Si ripropone, di seguito, il testo integrale del Diploma de Re di Germania Enrico IV di Franconia quale atto di costituzione della Patria del Friuli.

Nel nome della Santa e Indivisibile Trinità. Noi Enrico, per divina clemenza re, seguendo l’esempio dei nostri padri dall’integerrima fede, che costruirono con i loro beni chiese a Dio, e una volta edificate le arricchirono sia con quello che possedevano di proprio che con ciò che era loro pervenuto a mezzo delle entrate regali, avendo noi trascorso i giorni della gioventù in salute e onestà e affinchè la nostra vita possa godere anche nella maturità di tempi ancor più gioiosi e pacifici, desideriamo continuare con zelo simili iniziative. Per questo vogliamo sia noto a tutti i sudditi di Cristo e nostri, sia quelli che tali sono oggi che quelli che lo saranno nel futuro, che per la salvezza della nostra anima e per intervento della nostra eccellentissima madre e imperatrice Agnese, della nostra sposa e regina Berta e di altri nostri fedeli sudditi, ossia l’arcivescovo di Milano Teodaldo, di Ravenna Viperto, e anche su richiesta del nostro carissimo cancelliere Gregorio, vescovo di Vercelli, di Bucardo vescovo di Losanna, di Eppone vescovo di Cizaniense, di Bennone vescovo Osnaburgense, del duca Luitoldo e dei marchesi Guglielmo, Azzone e Adalberto, e per il fedele servigio del patriarca Sigeardo, doniamo e trasferiamo al detto patriarca Sigeardo, ai suoi successori e alla chiesa Aquileiese, la contea del Friuli e il villaggio chiamato Lucinico, con ogni diritto e beneficio che aveva il conte Ludovico nella contea medesima, e con tutti le prerogative e i privilegi già di pertinenza reale e ducale, ossia le convocazioni dei placiti, il diritto di fodro e ognuno e tutti i redditi a ciò legati o che potranno provenire nel futuro per qualsivoglia causa e motivo. Ordiniamo che nessun marchese, conte, visconte o altra persona con qualsivoglia carica nel nostro regno ardisca privare, molestare, insidiare la predetta chiesa o il nostro predetto fedele suddito patriarca Sigeardo e i suoi successori nelle cose qui donate e trasferite. Se ciò accadrà, il colpevole sia punito con una multa di cento libbre d’oro, metà da versare alla nostra camera fiscale e metà alla chiesa Aquileiese. E affinchè questa nostra regale donazione possa rimanere inalterata e indiscussa, ordiniamo che la si scriva in questa carta e che vi venga impresso e posto il nostro sigillo.

Segno del nostro Signore Enrico quarto, re invincibile.

Io, Gregorio vescovo di Vercelli e cancelliere in vece del signore Istoldo, arcivescovo di Colonia e arcicancelliere, autentico.

Dato l’anno dall’incarnazione di nostro Signore Gesù Cristo 1077, indizione quindicesima, ventiseiesimo anno dalla nomina di Enrico quarto, ventiquattresimo del suo regno.
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Casseur
Archer


Inscrit le: 20 Jan 2017
Messages: 52
MessagePosté le: Ven Aoû 02, 2019 5:58 pm    Sujet du message: Répondre en citant
Si può prenotare tramite l'organizzazione camere in doppia , letto singolo a 35 euro a notte per persona.

Alessandro
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
  
 Art De La Guerre Index du Forum > Tornei e partite organizzate
Page 1 sur 1
Poster un nouveau sujet   Répondre au sujet Toutes les heures sont au format GMT

 
Sauter vers:  
Vous ne pouvez pas poster de nouveaux sujets dans ce forum
Vous ne pouvez pas répondre aux sujets dans ce forum
Vous ne pouvez pas éditer vos messages dans ce forum
Vous ne pouvez pas supprimer vos messages dans ce forum
Vous ne pouvez pas voter dans les sondages de ce forum